Le lesioni meniscali, tutto quello che c’è da sapere.

Le lesioni meniscali sono tra le più comuni lesioni del ginocchio. Gli sportivi, in particolare chi pratica sport di contatto o sport ove vi è una forte componente torsionale del ginocchio, sono particolarmente a rischio. Tuttavia chiunque si può rompere un menisco, e in qualunque fascia di età. Anatomia Il ginocchio è un’articolazione costituita dall’incontro… Continua a leggere

Esercizi per l’articolazione femoro-rotulea

In uno dei precedenti articoli di questo blog ho parlato di sindromi dolorose femoro-rotulee, un gruppo di condizioni caratterizzate da un dolore al ginocchio localizzato nella zona della rotula e intorno a essa. Il dolore può essere accentuato dall’attività fisica o dal mantenere la posizione seduta per un periodo prolungato e può coinvolgere una o… Continua a leggere

Il metallo incontra l’osso. Parte II: la fissazione nelle protesi non cementate.

Abbiamo visto, nell’articolo precedente, che negli ultimi 25-30 anni l’utilizzo di protesi d’anca non cementate ha preso progressivamente il sopravvento sulle protesi cementate.   Le protesi non cementate, storicamente le prime a essere impiantate,  sono state per lungo tempo quasi abbandonate a causa dei notevoli successi riscontrati con la cementazione. La riscossa è avvenuta all’inizio degli anni… Continua a leggere

Il metallo incontra l’osso. Parte I: breve storia della fissazione delle protesi articolari

Fin da quando si fabbricano protesi articolari uno dei problemi principali riguarda il modo in cui la protesi si fissa all’osso e conseguentemente la scelta del materiale da utilizzare. Già per i primi tentativi effettuati nel XIX secolo è stato subito chiaro che il materiale scelto doveva mimare le caratteristiche dei tessuti del corpo umano.… Continua a leggere

La spalla instabile, un ’ insidia da non sottovalutare.

La spalla è l’articolazione più mobile del corpo umano. Permette di sollevare tutto l’arto superiore e di ruotarlo nelle tre dimensioni dello spazio con archi di movimento eccezionalmente ampi. In determinate condizioni, questa straordinaria mobilità, però, può tramutarsi in instabilità. L’instabilità di spalla può verificarsi quando la testa dell’omero (l’osso del braccio) è forzata fuori… Continua a leggere

Esercizi per il ginocchio artrosico

Perchè fare ginnastica Fare ginnastica con un ginocchio artrosico può sembrare controproducente, ma un esercizio regolare può davvero ridurre (e talvolta eliminare) il dolore e altri sintomi come la rigidità e il gonfiore. Ci sono molte ragioni per fare gli esercizi: L’esercizio fisico può mantenere il completo arco di movimento L’esercizio fisico rinforza i muscoli che… Continua a leggere

Programma di esercizi per l’anca

Scopo del Programma Dopo un trauma o un intervento chirurgico è spesso di grandissimo aiuto affrontare un programma di esercizi mirati al ripristino della mobilità dell’anca  per tornare alle proprie attività quotidiane e a uno stile di vita salutare. Seguire un programma di esercizi ben strutturato può permettere in moti casi anche il ritorno all’attività… Continua a leggere

Conflitto femoro-acetabolare: nessuno è perfetto.

Il conflitto femoro-acetabolare, anche detto ‘impingement’ femoro-acetabolare, è una condizione che consiste nella anormale conformazione delle ossa che compongono l’anca. Esse, non combaciando perfettamente tra di loro, producono un attrito eccessivo durante il movimento danneggiando lentamente e progressivamente l’articolazione. È un argomento che è venuto alla ribalta nelle ultime decadi, grazie a una migliore comprensione della fisiologia… Continua a leggere

Lesioni della cuffia dei rotatori: possibilità chirurgiche.

Nell’articolo precedente abbiamo visto come si possono presentare le lesioni della cuffia dei rotatori e quali possono essere le cure a cui ricorrere. Abbiamo visto che spesso, almeno inizialmente, il trattamento può essere non chirurgico, con risultati piuttosto soddisfacenti. Tuttavia in molti casi i sintomi possono persistere. In questi casi, e anche nei casi in… Continua a leggere

Gel piastrinico (PRP), il turbo biologico direttamente dalle nostre vene.

Il PRP, o gel piastrinico, è sostanzialmente un centrifugato del nostro sangue che contiene una elevata concentrazione di piastrine, per questo anche definito anche concentrato piastrinico. Le proprietà di questo prodotto vengono dal fatto che esso contiene elevate concentrazioni di fattori di crescita, cioè molecole che hanno la capacità di stimolare la proliferazione e la differenziazione delle cellule responsabili dei… Continua a leggere